Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
consolato_laplata

Audizione del Console Generale presso il “Consejo General de Cultura y Educación de la Provincia de Buenos Aires”

Data:

13/10/2017


Audizione del Console Generale presso il “Consejo General de Cultura y Educación de la Provincia de Buenos Aires”

Nei giorni scorsi il Console Generale, Iacopo Foti, ha incontrato i componenti del “Consejo General de Cultura y Educación de la Provincia de Buenos Aires”, un organo tecnico che svolge funzioni consultive nei confronti del Ministro dell’Educazione della Provincia di Buenos Aires in merito a tutte le questioni inerenti il settore educativo provinciale.

Durante l’audizione durata circa un’ora, il Console Generale ha segnalato ai membri del Consejo la preoccupazione di numerose istituzioni scolastiche argentine per la crescente difficoltà nel reperire docenti di italiano qualificati ed abilitati ad insegnare nel sistema educativo provinciale stante l’assenza di un profesorado di Italiano presso le più importanti Università della Provincia di Buenos Aires.

Nella sua presentazione il Console Generale ha illustrato la gran quantità di istituzioni educative che attualmente offrono corsi di lingua italiana ed il crescente interesse verso tale insegnamento riscontrato in numerose località della Provincia ed ha segnalato come il mantenimento di tale offerta educativa sia strettamente legato alle politiche pubbliche in materia di educazione delle Autorità argentine.

Sul punto, il Console ha auspicato che si possa giungere in tempi alla creazione di un Profesorado di Italiano presso l'Università Nazionale di La Plata (UNLP), dove funzionano da molti anni un Profesorado di inglese, di francese e di portoghese. La creazione di tale percorso di studi, infatti, consentirebbe a tutti coloro che nutrono un interesse verso lo studio e l’insegnamento dell’italiano di poter acquisire un titolo di studio riconosciuto all’interno del sistema educativo provinciale ed assicurerebbe la naturale continuità dei corsi che funzionano da moltissimi anni presso numerose istituzioni educative.

I membri del Consejo, che hanno mostrato grande interesse sulla questione, hanno manifestato la propria disponibilità ad approfondire la tematica avviando una proficua collaborazione con il Consolato Generale.

el consul general iacopo foti en el consejo general de cultura y educacin de la provincia de buenos aires


511