Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
consolato_laplata

Il Console Generale in visita a Chacabuco

Data:

28/07/2014


Il Console Generale in visita a Chacabuco

Lo scorso 25 luglio il Console Generale, Iacopo Foti, ha visitato la città di Chacabuco, centro urbano della Provincia di Buenos Aires che conta circa 50.000 abitanti e che dista 280 km da La Plata prendendo parte alle celebrazioni per il 141° anniversario della "Sociedad Italo-Argentina de Socorros Mutuos de Chacabuco".

Le celebrazioni, che hanno visto la partecipazione delle massime Autorità locali e della comunità italiana della zona, si sono svolte presso il Teatro Italiano della città; un teatro costruito dalla collettività italiana nel lontano 1884 e che, negli ultimi anni grazie al lavoro del consiglio direttivo della Società Italiana e della Municipalità di Chacabuco, è stato completamente ristrutturato. Alla cerimonia erano presenti tra gli altri, il Presidente del COMITES, Ing. Guillermo Rucci ed i Presidenti delle Società Italiane di Junin e Mercedes, Miriam Luterotti ed Ernesto Horacio Rissola.

Nel corso del suo intervento il sindaco di Chacabuco, Mauricio Barrientos, ha ricordato il grande contributo apportato dagli emigrati italiani rimarcando come la storia della città sia strettamente legata a quella della Società Italiana di mutuo soccorso fondata nel 1873. Il Console Generale Foti ha ringraziato tutto il consiglio direttivo della Società italiana per l’impegno e gli sforzi compiuti in tutti questi anni nel mantenere viva la lingua e la cultura italiana in questa località dell’Argentina auspicando che il loro prezioso lavoro possa continuare negli anni a venire. Il presidente della società italiana, Hugo Torcassi, visibilmente emozionato, ha ringraziato tutti i presenti ed ha ripercorso la storia della Società Italiana sottolineando l’importanza di questo anniversario non solo per la collettività italiana ma anche per tutta la comunità di Chacabuco.

Al termine dei discorsi ufficiali presso il Teatro Italiano si è tenuto, a beneficio dei presenti, lo spettacolo "Tango Emotion" diretto dal maestro di fama internazionale Enrique Cuttini e che ha visto la partecipazione del cantante Mario Farìas. Le celebrazioni sono terminate con un rinfresco presso i locali della Società Italiana.

foto01cha
  

foto02cha  

 

RIFERIMENTI STAMPA
Stampa 01


176