Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
consolato_laplata

IMPORTANTE: PENSIONATI INPS - CERTIFICATI DI ESISTENZA IN VITA INVIATI DA CITIBANK (MODELLO GIALLO)

Data:

23/11/2011


IMPORTANTE: 
PENSIONATI INPS - CERTIFICATI DI ESISTENZA IN VITA INVIATI DA CITIBANK (MODELLO GIALLO)

Tutti i pensionati INPS che riscuotono la propria pensione in Argentina sono tenuti a  compilare il certificato di esistenza in vita, inviato dal Citibank. Qualora detto adempimento non sarà svolto entro il 2 aprile 2012, la pensione potrà essere  sospesa a partire dal mese di maggio del 2012.

 

L’ esistenza in vita potrà essere certificata presso gli uffici consolari mediante il modello in lingua italiana oppure presso le autorità argentine: “Juzgados de Paz”, “Registro de las Personas”,  Polizia, Notai, utilizzando esclusivamente l’ apposita dichiarazione in lingua spagnola.

 

Al  fine di agevolare il rilascio dei predetti certificati, l’Ufficio Legale/Pensioni riceverà i pensionati anche i giorni venerdì dalle ore 8,30 alle 11,30

 

Di conseguenza l’orario del servizio sarà articolato con la seguente modalità, sempre nel consueto orario delle 8,30 alle 11,30.


-Lunedì, Martedì e Giovedì: si riceve per tutte le pratiche: pensionistiche (compreso il rilascio dei certificati di esistenza in vita) notarili, legali, codice fiscale, ecc.

- Venerdì: si riceve soltanto per certificati di esistenza in vita.

 

Si rammenta inoltre che TUTTE le persone che si presenteranno entro le 11,30 sono e saranno ricevute. Non è pertanto necessario né consigliabile sostare davanti alla sede consolare fin dalle prime ore del mattino.

 

Come prima precisato,  l’ ultima data per inviare i succitati modelli gialli  è il 2 aprile 2012, perciò e pur non essendo opportuno attendere l’ultima data fattibile per il rilascio, si ricorda che i pensionati potranno presentarsi anche nel corso dei mesi di dicembre, gennaio , febbraio e marzo senza subire pregiudizi né tanto meno sospensioni dei pagamenti.

 

Per ulteriori precisazioni, gli interessati potranno rivolgersi agli enti di patronato,   scrivere al seguente indirizzo di posta elettronica: legale.laplata©esteri.it. oppure telefonare al 02214106006 (dopo le ore 13)  Gli interessati sono cortesemente pregati di leggere attentamente le istruzioni inviate da Citibank prima di formulare i propri quesiti.

 


107