Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
consolato_laplata

Passaporti

 

Passaporti

L’Ufficio Passaporti riceve tutti i giorni lavorativi (escluso il mercoledì) dalle 8.30 alle 11.30. Per poter presentare la domanda per il rilascio del passaporto non è necessario effettuare alcuna prenotazione ma è sufficiente presentarsi in Consolato con la documentazione richiesta.

E’ indispensabile essere cittadino italiano, risiedere nella circoscrizione di questo Consolato Generale, essere regolarmente iscritto nell’Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero (AIRE) ed avere i propri dati personali completi ed aggiornati (stato civile, presenza di figli minori, indirizzo aggiornato etc.).

Nel caso in cui il cittadino abbia figli minori al momento della richiesta dovrà presentarsi accompagnato dall’altro genitore, munito di documento d’identità (e fotocopia), che dovrà acconsentire al rilascio del documento.


Documenti da presentare
- Documento argentino con data di emissione non superiore ai 10 anni (e fotocopia)
- 2 fotografie recenti (35 x 40 mm) con viso centrato e frontale, a colori su fondo bianco; nel caso in cui il richiedente sia già titolare di un passaporto italiano dovrà presentarlo unitamente ad una fotocopia delle prime tre pagine.

Per il rilascio dei passaporti ai minori di 18 anni è necessaria la presenza di entrambi i genitori muniti di un documento argentino e fotocopia (è necessario che entrambi acconsentano al rilascio del documento in favore del minore firmando un apposito “assenso”). Per ogni minore è necessario richiedere il rilascio di un passaporto individuale che avrà la seguente durata:
- 3 anni per i minori da 0 a 3 anni
- 5 anni per i minori da 3 a 18 anni


I minori devono essere presenti al momento della richiesta del proprio passaporto anche se, fino ai 12 anni sono esenti dalla rilevazione delle impronte digitali e dell'apposizione della firma.


I minori di età doppi cittadini, ovvero cittadini italiani residenti in Argentina che debbano viaggiare soli o accompagnati da uno solo dei genitori dovranno informarsi presso la “Dirección General de Migraciones” in merito ai requisiti previsti dalle norme argentine per l’espatrio di minorenni.

Nel caso in cui un minore di 14 anni viaggi fuori del Paese di residenza non accompagnato dai genitori o da chi ne fa le veci è necessario completare in Consolato (o alla Questura se in Italia) una dichiarazione di accompagnamento e un'attestazione di dichiarazone di accompagnamento sottoscritte da entrambi i genitori o dagli esercenti la responsabilità tutoria.

In caso di furto o smarrimento del passaporto, prima di presentarsi in Consolato, è necessario sporgere denuncia presso le competenti autorità argentine (Registro Civil). In caso di furto o smarrimento del passaporto al di fuori della Repubblica Argentina occorrerà presentare la denuncia effettuata dal richiedente presso le autorità diplomatico-consolari italiane di quel Paese.


TARIFFE CONSOLARI del IVº Trimestre 2017
(dal 1º ottobre al 31 dicembre 2017)
Il passaporto ordinario, valido per 10 anni, ha un costo complessivo di 2330 pesos. Su richiesta debitamente motivata da parte dell’interessato e previo il pagamento addizionale dei c.d. “diritti di urgenza” 1005 pesos previsti dall’attuale normativa consolare il passaporto potrà essere rilasciato entro 24 ore.



Per ulteriori informazioni ed approfondimenti sulla normativa vigente visitare il sito:
www.esteri.it/MAE/IT/Italiani_nel_Mondo/ServiziConsolari/Documenti_di_Viaggio/Passaporto.htm



45